Calciomercato, Barcellona: in arrivo tre colpi con 50 milioni

0
2112
Barcellona
Barcellona

Il calciomercato non si ferma mai, lo sanno bene in casa Barça dove hano già cominciato a pianificare le stretegie per la prossima stagione. Il club blaugrana infatti avrebbe deciso di stanziare 50 milioni di euro, come comunicato da Marca, per tre acquisti di primo livello: un esterno, un centrale e un attaccante.

Difesa – Per quanto riguarda la difesa i nomi segnati nella lista di Braida sono davvero numerosi, a cominciare da Marquinhos passando per Laporte e Gimenez e finendo con Stones. Per quanto riguarda la pista collegata a Marquinhos, il difensore del Psg ha indicato la Premier League come principale preferenza per il suo futuro: “La Premier è il miglior campionato al mondo perché li il calcio è ad un livello molto alto e squadre deboli non ne esistono. Un giorno mi piacerebbe giocarci“. Naturalmente, nonostante queste sue esternazioni, difficilmente Marquinhos potrebbe dire di no ad una chiamata del Barcellona. Per quanto riguarda invece Laporte, giovane difensore in forza all’Athletic Bilbao, il Barcellona sembra piuttosto determinato considerandolo il futuro titolare della nazionale francese. Più tiepide le piste che portano a Gimenez e Stones.

Esterno – Per quanto riguarda questo reparto sarà necessario osservare attentamente come andranno le cose sul mercato in uscita. Douglas non dovrebbe lasciare il Barcellona questa estate mentre Alves ed Adriano potrebbero avere mercato. Nel caso uno dei due, o entrambi, dovesse partire, il Barcellona andrà alla ricerca di un sostituto.

Attacco – L’obiettivo principale del mercato del Barça sarà però in attacco perché Luis Enrique ha chiesto un quarto attaccante da utilizzare per far rifiatare qualcuno dei tre titolari inamovibili. Il colpo preferito di Luis Enrique sarebbe Nolito del Celta Vigo, il club spagnolo richiede però una cifra piuttosto importante per il bomber e l’investimento potrebbe finire per compromettere la buona conclusione delle altre trattative. Insomma, Nolito non è irrangiungibile ma il Barcellona dovrà decidere se puntare tutto su di lui o se accontentarsi per rinforzare anche altri reparti.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here