Calciomercato Milan, ecco i due regali a gennaio per Montella!

0
1291
calciomercato Milan Balde Keita Lazio

Il calciomercato del Milan durante l’estate è davvero insufficiente se si pensa ai fasti di un tempo. Dopo il benedetto closing con la nuova proprietà cinese, però, sembra che tutto possa cambiare e che si possa tornare a sognare in grande. Per il momento bisogna guardare in faccia l’amara realtà e notare come la squadra di Montella ricada ancora negli errori degli anni passati e la partita persa in casa contro l’Udinese ha lasciato ben più di uno strascico. Siamo solamente ad inizio stagione ma già si è alla ricerca di colpevoli e di giocatori con poco entusiasmo. Così, il Milan utilizzerà la finestra di mercato invernale per poter puntellare la rosa e regalare qualche calciatore al tecnico ex-Fiorentina che possa alzare la qualità complessiva in campo.

MILAN: PER KEITA LA LAZIO CHIEDE ALMENO 25 MILIONI DI EURO

Ecco spiegato il motivo per cui il nuovo direttore sportivo Mirabelli sta lavorando già da qualche giorno su un suo vecchio pallino. Stiamo parlando di Balde Keita. L’attaccante senegalese in forza alla Lazio, la cui querelle con la società capitolina non è passata sicuramente inosservata durante l’estate. Ha solamente 21 anni ed ampi margini di crescita, ma secondo tanti esperti è già un ottimo giocatore. Il Milan vorrebbe proseguire nella sua politica dei giovani e regalarsi l’attaccante della Lazio. C’è sempre l’ostacolo Lotito, però, da superare. Il presidente della Lazio, lo sappiamo alla perfezione, se non vede i soldi non cede i calciatori. E per Keita chiede almeno 25 milioni di euro? La nuova proprietà cinese accontenterà Mirabelli?

FABREGAS A GENNAIO: PRESTITO ONEROSO E OBBLIGO DI RISCATTO IN ESTATE

Un buon mix tra giovani e qualche giocatore di esperienza che possa aiutarli nei momenti difficili, in campo e negli spogliatoi. Ecco spiegato il motivo per cui il Milan continua a pensare a Cesc Fabregas, in rotta con il Chelsea da diversi mesi. Le parole di Antonio Conte di poche ore fa, in cui ha sostenuto che lo spagnolo rientra nei piani dei Blues, non deve assolutamente trarre in inganno. Infatti, Fabregas a gennaio andrà via. Il Milan spera di chiudere l’affare in prestito oneroso (3 milioni di euro) e l’obbligo di riscatto in estate.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here