Notizie

Fifa, il Presidente Infantino risponde alle accuse di Football Leaks

Dal 2015 la Fifa si è ripresa grazie a nuova leadership del cambiamento

Football Leaks ha mosso delle accuse contro il nuovo Presidente della Fifa Gianni Infantino. Il Presidente risponde e non si arrende. Secondo Infantino è evidente che obiettivo comune è quello di indebolire la nuova leadership della Fifa. Anzitutto nel mirino ci sono il Presidente Infantino e il segretario generale Fatma Samoura.

Secondo l’inchiesta portata avanti da Football Leaks, il consorzio giornalistico dell’Eic, Psg e Manchester City non avrebbero rispettato le norme sul fair play finanziario. Ad appoggiarli ci sarebbe stata la Uefa, attraverso contratti fittizi che avrebbero incrementato le loro entrate.

Come ha sottolineato Infantino, la Fifa si trovava nel 2015 in una situazione disastrosa a causa di anni e anni di mala gestio. Gli ex funzionari adesso sono processati in Svizzera e in altri Stati esteri e molti altri, anche non processati, non sono più parte della Fifa. Da quando la nuova leadership ha preso il controllo ci sono stati dei cambiamenti. Era evidente che dovessero essere apportate delle modifiche per poter iniziare nuovamente da capo.

Fifa, il Presidente Infantino risponde alle accuse di Football Leaks

Secondo il nuovo Presidente della Fifa, coloro che sono stati rimossi continuano a diffondere voci false e insinuazioni. Infantino parla di frustrazione di tutte quelle persone che per ragioni egoistiche vorrebbero vedere la Fifa fallire. Inoltre, si mostra deluso per il fatto che alcuni media danno voce a queste dicerie, senza dare alcun peso e alcun supporto al grande lavoro che è stato fatto e che si continua a fare per la rinascita della Fifa.

Ciò che la nuova leadership vorrebbe non è tanto un sostegno a tutte le nuove politiche, ma che almeno il resoconto di ciò che viene svolto sia fatto in modo veritiero. La nuova leadership della Fifa è ben disposta a dialogare con tutti i media per chiarire il proprio lavoro e per accogliere tutti coloro che intendano contribuire al successo dell’organizzazione.

Foto Forzaroma

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Close
Close