Serie A

L’intervento di Bonaventura e i dettagli sul recupero

L’ultimo goal di stagione di Giacomo Bonaventura, giocatore del Milan, è stato realizzato nella partita contro il Chievo, dove i rossoneri hanno vinto 3-1.

Era notizia nota che il giocatore dovesse subire un intervento chirurgico alla cartilagine del ginocchio sinistro.

E infatti, come aveva anticipato la fidanzata del calciatore rossonero attraverso un post su Instagram, Bonaventura si è andato ad operare a Pittsburgh, negli Stati Uniti.

Questo è stato il comunicato ufficiale che la squadra rossonera ha rilasciato riguardo all’operazione in sé, e ai tempi necessari per il recupero:AC Milan comunica che oggi Giacomo Bonaventura è stato operato a Pittsburgh, a seguito della lesione osteocondrale del ginocchio sinistro. L’intervento di riparazione della cartilagine, eseguito dai chirurghi Volker Musahl e Freddie Fu alla presenza dello staff sanitario del Milan, è perfettamente riuscito e i tempi di recupero sono stimati in 8-9 mesi”.

Nonostante quindi, per fortuna, l’operazione sia andata nel migliore dei modi, i tempi di recupero si prospettano piuttosto lunghi.

Inoltre il centrocampista per un mese resterà a Pittsburgh per la riabilitazione.

Pare infatti che non solo (come era ovvio) la stagione di quest’anno sia finita qua per Bonaventura, ma che probabilmente per la stagione 2019-2020 la sua preparazione dovrà essere ritardata.

Foto corrieredellosport

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close