La notizia che giunge dall’Inghilterra, specificamente dal Manchester United di Josè Mourinho, appare davvero incredibile.

Si tratterebbe di una doppia trattativa offerta al Real Madrid in cui verrebbero offerti 206 milioni più De Gea in cambio di Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata.

Un clamoroso colpo di scena dunque potrebbe verificarsi, con un mercato in entrata che vedrebbe arrivare in Premier non solo un giovane talento come lo ex Juventino, ma anche un clamoroso ritorno del talentuoso Pallone D’oro.

I tifosi dei Red Devils possono dunque sognare il doppio colpo, ma soprattutto riabbracciare il loro ex calciatore.

Il problema del passaggio del portoghese in Premier, sarebbe legato alla clausola rescissoria, il cui valore è pari a 1000 milioni. Una cifra non del tutto accessibile, ma sicuramente c’è da considerare che mantenere in squadra un proprio calciatore contro la sua volontà talvolta può essere rischioso. Si apre dunque uno spiraglio per la rimozione dell’imposta.

A quanto pare, la prossima stagione del Manchester United sarà tutta in salita, con voglia di raggiungere lo scudetto e giocare la Champions League andando il più avanti possibile, e perchè no, magari provare a vincerla.

Fatto sta che che la squadra inglese sta vigilando su diversi possibili acquisti, dimostrando la propria volontà di rinforzare la squadra per la prossima stagione.

Dopo la vittoria dell’Europa League, Mourinho e la sua squadra sanno bene che potrebbero ottenere molto di più e non accontentarsi di ciò che hanno ottenuto fino ad oggi.

Seguiranno aggiornamenti riguardo la vicenda.

 

 


NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO