Notizie

Partita sospesa in Georgia

Invasione di campo inaspettata

Il calcio si sa è uno sport che attira veramente tanto seguito, numerosi sono i tifosi e forte è il tifo, talvolta talmente sentito da diventare violento. Il che comporta ovviamente come risultato la trasposizione dello sport in un qualcosa di negativo.

Troppe volte abbiamo sentito di episodi all’interno e fuori dagli stadi dove tifosi si scontrano o devastano città e quartieri per sostenere il tifo della propria squadra causando problemi nelle stesse città ospitanti e ai tifosi di casa. La violenza purtroppo è un male del calcio e dello sport, sintomo di ignoranza e frustrazione che porta a sfogare i propri istinti in ambiti e in modi totalmente sbagliati.

Certe volte abbiamo assistito a oggetti lanciati in campo, giocatori colpiti, feriti e partite sospese. Ecco oggi tocca alla Georgia che vede una partita sospesa per un’invasione di campo. Al contrario di quello che si potrebbe pensare però non è successo nulla di grave stavolta per fortuna e ciò che ha causato l’interruzione della partita fra il Dila Gori e il Torpedo Kutais è stata l’invasione di campo di un cane. Soggetto totalmente inaspettato e nuovo al mondo del calcio il quale voleva solamente un po’ di attenzione e infatti grazie all’intervento di uno dei giocatori è uscito giocherellando e la partita ha ripreso tra l’ilarità generale.

Sarebbe bello poter scrivere solamente di invasioni del genere nello sport, di problemi legati a qualche animale bisognoso di affetto invece spesso ci dobbiamo confrontare con eventi ben più gravi e peggiori di questo. Speriamo che questo episodio possa aver fatto sorridere anche gli ultras più bruti e invece che andare allo stadio con rabbia e aria minacciosa possano recarsi in curva col sorriso certi che la domenica ogni persona ha diritto a godersi una partita in totale rilassatezza e tranquillità in mezzo a gioia e divertimento.

Foto Wikipedia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close