Clasico: Real Madrid – Barcellona, Messi al 92′ per la vittoria

0
857
Clasico Real Madrid Barcellona
Foto: AFP_NS854

Real Madrid – Barcellona, il Clasico tanto atteso è finito ed a vincere sono stati i catalani per ben 3 reti a 2, gol segnato al minuto 92′ da Leo Messi. Tanti episodi durante la partita, tra cui l’espulsione di Sergio Ramos, James Rodriguez invece a 4 minuti dalla fine ha segnato il gol del momentaneo pareggio, ma poi Messi ha rovinato la festa. Una grande partita al Santiago Bernabéu.

Real Madrid – Barcellona: la partita

Con Bale titolare e Alcácer come novità per il Barcellona, entrambe le squadre sono arrivate in campo con le idee chiare: vincere. Il Real inizia con una forte pressione nei primi minuti, però a poco a poco il Barcellona però ha preso il controllo della partita mantenendo il pallone più tempo.

Cristiano Ronaldo nel primo tempo ha richiesto un rigore per un calcio di Umtiti, però l’arbitro ha lasciato procedere la giocata. Lo stesso portoghese ha provato poi a segnare il primo gol dell’incontro ma sulla traiettoria del pallone c’era Ter Stegen che ha evitato il gol.

La partita sembrava favorire il Madrid che arrivava sotto porta con azioni più chiare, infatti al minuto 28′ sul tiro di Sergio Ramos al Palo, Casemiro si fa trovare pronto e porta in vantaggio il Real.

Il Barcellona ha reagito subito, tre minuti dopo Rakitic per Messi, ormai solo davanti a Keylor Navas, segna il gol del pareggio: 1-1 al Santiagio Bernabeu. Prima della fine del primo tempo vicino al gol Modric, ma Ter Stegen si è fatto trovare pronto.

Il secondo tempo inizia invece senza Bale, sostituito per infortunio da Asensio. All’inizio della seconda parte della partita, il Real Madrid ottenne tre occasioni da gol, non sfruttate da Carvajal, Kroos e Benzema.

La reazione del Barcellona fu immediata, la partita era aperta ed i protagonisti erano i portieri. Asensio ha provato più volte a portare in vantaggio il Real, ma Ter Stegen sempre pronto e attento, così come Navas sul tiro di Suarez per evitare il vantaggio dei blaugrana.

Inevitabile però il gol di Rakitic, un tiro dalla distanza impossibile da parare per il portiere del Real Madrid: 1 – 2 per il Barcellona al Santiago Bernabeu. Dopo il vantaggio arriva anche l’espulsione di Sergio Ramos per fallo su Messi, la partita sembrava ormai finita fino a quando James Rodriguez, entrato dalla panchina, ha segnato il gol del pareggio a 4 minuti dalla fine: 2-2 tra Real e Barcellona.

Però al minuto 92 la svolta, in pieno recupero Leo Messi ha approfittato dei grandi spazi lasciati dal Real Madrid e ha portato alla vittoria la sua squadra, stabilendo anche il record di massimo goleador nel clasico.

A cinque giornate dalla fine il Barcellona è nuovamente leader in campionato, a 75 punti insieme al Real Madrid che ha però una partita ancora da giocare. Ecco la classifica:

Latest soccer info here. Currently getting data from the information feed.

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here