Serie A

Higuain squalificato per due giornate

Non sembra essere una coincidenza, secondo la Gazzetta dello Sport, che Gonzalo Higuain non abbia usato neanche una parola negativa per la Juventus.

Questo sembra essere il motivo dell’attaccante del Milan:Non cova rancore nei confronti della Juve, che in fondo potrebbe anche riprenderselo a fine stagione e dove potrebbe tornare, e ha apprezzato i gesti di affetto dei bianconeri. Ha riflettuto sull’espulsione, inevitabile, ma non è stato quel cartellino rosso a fargli male“.

Il prestito, con diritto di riscatto, da 50 milioni, ad oggi rappresenta un punto interrogativo.

Importante comunque parlare del fatto che il giocatore, dopo Juventus-Milan, partita nella quale è stato espulso, è stato squalificato per due giornate.

Questa è stata la decisione del giudice sportivo.

Il centravanti dovrà quindi saltare le due partite contro Lazio e Parma, a meno che il club rossonero non faccia richiesta affinché l’argentino riceva la squalifica solo per una giornata di campionato.

Il calciatore era stato all’inizio ammonito, al 38° del secondo tempo, a causa delle sue proteste.

Successivamente è stato poi espulso, a causa del suo comportamento scorretto nei riguardi dell’arbitro Mazzoleni.

Higuain comunque non è il solo. Infatti oltre a lui, sono stati squalificati per una giornata Brozovic (Inter), Linetty (Sampdoria) e Rincon (Torino).

Foto goal

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Close
Close